01 Dicembre 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

Volano Juniores e Allievi. Pari per 2008 e 2010, perde il 2009

12-11-2023 18:51 - News Generiche
Cesare Bioli
JUNIORES: MIGLIARINO VECCHIANO – S. MARIA A MONTE 2-0
Bioli (2)

Era nell’aria, era attesa con trepidazione ed alla fine è arrivata la prima vittoria stagionale della squadra Juniores che supera con merito il S. Maria a Monte che si presentava al “Faraci” da terza in classifica, ma che a Migliarino ha trovato di fronte una squadra in crescita reduce da due pareggi stretti contro squadre che la precedono in classifica, ed oggi fermamente convinta a fare propria l’intera posta.

L’approccio è stato quello giusto, ed il gol in apertura ha sicuramente spianato la strada: un mischione sotto porta a seguito di un corner che ha visto vari tocchi e deviazioni, l’ultima delle quali, quella vincente, di Bioli.

Bioli che si ripeterà poco dopo nella specialità della casa: colpo di testa su calcio piazzato pennellato da Campera e Migliarino Vecchiano che va in breve sul 2-0.

Il S. Maria a Monte non riesce a reagire con efficacia, merito della difesa biancorossa attenta a chiudere tutti i varchi e a non concedere niente, così la partita scivola via con i padroni di casa in pieno controllo della situazione.

Nella ripresa l’occasione per riaprire la partita capita agli ospiti, ma ci pensa Cioni a tranquillizzare tutti con un intervento prodigioso.

Quando a metà ripresa il S. Maria a Monte rimane in 10 per l’espulsione del n.5 reo di aver protestato un po’ troppo vivacemente all’indirizzo dell’arbitro, la partita si mette decisamente in discesa per i migliarinesi che la conducono in porto senza affanni e senza mai rischiare nulla.

Da segnalare il ritorno in campo nel finale di Lorenzo Pergola, che dopo un anno di calvario seguito al terribile infortunio al ginocchio patito lo scorso anno, è tornato a saggiare il terreno di gioco.



ALLIEVI: CAPANNORI – MIGLIARINO VECCHIANO 0-3
Bougrine (2), Garibaldi

Ancora una vittoria, convincente, per gli Allievi under 17 del Migliarino Vecchiano che vincono con autorevolezza a Castelvecchio di Compito, contro il Capannori, e per la prima volta dall’inizio del campionato si trova in testa da soli al comando della classifica.

Si dirà che la classifica è molto corta, con cinque squadre in 3 punti, si dirà che il Migliarino Vecchiano ha vinto le sue quattro partite all’attivo contro le ultime quattro della classifica, si potranno dire tante cose, fatto sta che la squadra finora ha risposto alla grande alle prime sollecitazioni del campionato e guida con merito il gruppo delle pretendenti.

Contro il Capannori non è stato facile, primo tempo chiuso 1-0 con gol di Bougrine, che poi raddoppiava ad inizio del secondo. Gol da cineteca di Garibaldi, sombrero e destro al volo, per il 3-0 conclusivo.



ALLIEVI B: MIGLIARINO VECCHIANO – S. MARIA A MONTE 0-0

Le partite contro le ultime della classifica sono sempre insidiose, specie quando si fanno vinte in partenza. Il Migliarino Vecchiano regala un tempo agli avversari, e nella ripresa non riesce anche per sfortuna a trovare il gol e chiude la partita su di un deludente 0-0 contro un avversario che fino ad ora aveva racimolato solo sconfitte.



GIOVANISSIMI: SCINTILLA – MIGLIARINO VECCHIANO 2-0

Due gol in apertura spianano la strada alla Scintilla al successo contro il 2009 biancorosso che non riesce a scuotersi e a reagire con efficacia. Tanto possesso palla, ma sterilità offensiva e poche occasioni da rete. In sintesi il momento del 2009 del Migliarino Vecchiano può essere descritto così.



GIOVANISSIMI B: MIGLIARINO VECCHIANO – STELLA AZZURRA 2-2
Rocchi, autorete

Pareggio in rimonta per la squadra 2010 del Migliarino Vecchiano che va sotto 0-2, subendo due reti simili in contropiede, ma grazie ad un secondo tempo giocato tutto a trazione anteriore riesce a recuperare rischiando addirittura nel finale di vincere.

I gol della rimonta biancorossa portano le firme di Rocchi, con un destro da fuori area che sorprende il portiere, e poi una rocambolesca autorete su azione susseguente da uno dei molteplici calci d’angolo calciati nella ripresa quando di fatto si è giocato ad una porta.


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie