04 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

Viareggio troppo forte, nulla da fare per il Migliarino Vecchiano

09-10-2022 18:32 - News Generiche
Alessandro Pardini
VIAREGGIO – MIGLIARINO VECCHIANO 3-0

Per chi si limitasse alla sola lettura del risultato l’esito della partita potrebbe far pensare ad una debacle biancorossa in terra viareggina, ma così oggettivamente non è stato anche se la vittoria dei padroni di casa è indiscutibilmente legittima e meritata.

Un gol al 44° del primo tempo, uno al 1° del secondo ed uno al novantesimo, nel mezzo 90 minuti di sostanziale equilibrio segnano la storia di questo match che ha visto il Migliarino Vecchiano non sfigurare di fronte al ben più quotato avversario, squadra costruita per vincere questo campionato di Prima Categoria.

Il Viareggio è una gran bella squadra, c’è poco da dire, tanto di cappello. A livello di gioco sanno dettare i tempi della partita, rischiano pochissimo dietro e sono implacabili non appena commetti un errore. Insomma per uscire indenni dal Marco Polo Sport Centre occorre disputare la partita perfetta ed il Migliarino Vecchiano fino allo scadere dei primi 45 minuti c’era riuscito, difendendosi bene, con una gara impostata con un ordinato contenimento ed occupazione degli spazi che non aveva dato moltissime possibilità all’attacco stellare dei bianconeri, e chissà che piega avrebbe preso la partita se l’arbitro non avesse annullato sullo 0-0, un gol di Diego Montanelli per un suo dubbio, ma veramente molto dubbio, fuorigioco.

Ma con i se non si fanno punti, ed alla prima occasione il Viareggio ha colpito quando ormai il direttore di gara aveva già il fischietto in bocca per mandare tutti al riposo.

Una rete che ha condizionato parecchio la partita anche perché subito dopo, alla ripresa delle ostilità, il Viareggio raddoppiava. Poteva essere l’inizio del baratro, invece i ragazzi di Trinci non si sono disuniti ed hanno continuato a fare la loro partita, cercando di uscire dal guscio per provare quanto meno a rimettere in discussione il risultato. Questo ha determinato che nel secondo tempo il Viareggio ha potuto agire in contropiede ed è stato paradossalmente più pericoloso che nel primo quando aveva il totale controllo del gioco. La rete del Migliarino Vecchiano poteva arrivare con Le Rose, ma la punta biancorossa ben servita in area da Diego Montanelli non riusciva a coordinarsi per tentare la non difficile deviazione a rete.

Era l’unica vera palla gol creata dai biancorossi, il Viareggio non rischiava più nulla e nel recupero arrotondava il risultato per un pesante 3-0 ingeneroso per gli ospiti.

Da segnalare l’esordio in Prima categoria di due ragazzi della Juniores, Francesco Montanelli (2002) e Alessandro Pardini (2003) aggregati da mister Trinci alla prima squadra per sostituire due dei diversi infortunati della squadra biancorossa.


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie