18 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

2° Categoria: Migliarino Vecchiano stecca la prima

17-09-2023 19:25 - News Generiche
Giacomo Bettini
Parte male l'avventura del Migliarino Vecchiano nel campionato di Seconda Categoria con una sconfitta contro un Academy Tau che non è sembrato trascendentale, ma che alla fine ha meritato il successo per aver se non altro impegnato il portiere biancorosso Bettini nel secondo tempo in alcuni interventi prodigiosi che ne fanno il migliore in campo dei suoi.

Primo tempo abbastanza noioso con poche emozioni da entrambe le parti: l'Academy Tau ha avuto il controllo della partita, ma non è riuscito ad essere particolarmente pericoloso sotto porta. Da parte sua il Migliarino Vecchiano ha fatto anche di meno, con lo schema monocorde del difensore centrale Mori in versione Rudi Krol che prende palla e lancia lungo sulle punte, Coli e Pecori, che però sono state facili prede della retroguardia amaranto. Il gol del vantaggio locale arriva quasi a sorpresa, ma arriva, e l'Academy Tau sblocca la partita al momento del cooling break. Il primo tempo termina 1-0 per i padroni di casa.

Nella ripresa parte bene l'Academy Tau e Bettini come detto si supera in almeno due circostanze. La partita cambia quando mister Andreotti mette mano alla panchina: gli ingressi di Bozzi e Lorenzo Montanelli danno vivacità al Migliarino Vecchiano, e sono bastate un paio di accelerazioni di quest'ultimo per capire che in fin dei conti i lucchesi potevano essere messi in difficoltà giocando palla a terra in velocità.

Nella fase centrale del secondo tempo è il Migliarino Vecchiano ad fare la partita e a presentarsi più volte in area avversaria. Dopo un palo di Lorenzo Montanelli arriva il pari, provocato da una autorete che ha negato la gioia del gol a Bozzi, che avrebbe appoggiato la palla in rete se non lo avesse fatto prima di lui il suo marcatore, in disperato recupero.

A quel punto la bilancia sembrava decisamente pendere dalla parte degli ospiti, che raggiunto il pari avevano a favore l'inerzia della partita, invece l'Academy Tau ha avuto il merito di non disunirsi, riprendere a giocare e nel finale a ritornare in vantaggio.

La parola fine al match ce la mette però quasi allo scadere la clamorosa quanto sfortunata, autorete di Morgè che non si capisce con Bettini e lo infila da 30 metri con un passaggio all'indietro che il portiere biancorosso non può intercettare.


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie