04 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

Juniores pareggio con rimpianti a Calci

15-10-2022 21:29 - News Generiche
JUNIORES: CALCI - MIGLIARINO VECCHIANO 1-1
Della Bartola

Convincente prestazione della Juniores del Migliarino Vecchiano che impone il pari al Calci sul proprio terreno al termine di una partita ben giocata alla fine della quale è proprio la squadra biancorossa ad avere i maggiori rimpianti per un risultato forse stretto, perché se è vero che il gol del pareggio degli ospiti è arrivato a due minuti dalla fine, è altrettanto vero che nel primo tempo il portiere del Calci è stato semplicemente miracoloso nel tenere a galla la propria squadra con almeno tre provvidenziali interventi.

Calci che parte subito forte e già dopo 4 minuti è in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d'angolo di testa svetta Alfaroli che colpisce secco in porta.

Partenza shock per il Migliarino Vecchiano che vacilla paurosamente sotto gli attacchi dei padroni di casa, che potrebbero raddoppiare, ma la squadra di Pardini ha il merito di non disunirsi, soffre il momentaccio e dopo un decina di minuti di apnea lo supera, cominciando fare la propria partita.

Il baricentro del gioco si sposta dalle parti della porta dei blu calcesani, Campera detta i tempi, ed i biancorossi cominciano ad affacciarsi dalle parti di Guga che capisce ben presto che per lui sarà una giornata impegnativa. Il portiere del Calci prima salva su Merone a tu per tu, poi è strepitoso su una deviazione ravvicinata di Giuntoli, lo stesso Giuntoli che in incursione da sinistra fa la barba al palo. Il Migliarino Vecchiano colleziona calci d'angolo, ma il Calci regge bene l'urto, sa soffrire nei momenti bui per poi ripartire in contropiede; una caratteristica da grande squadra.

Il primo tempo termina così col Calci in vantaggio.

La ripresa si apre come si è concluso il primo tempo, con gli ospiti a fare la partita ed i padroni di casa a difendersi e ripartire. Ora però la manovra del Migliarino Vecchiano è meno fluida, con l'andare dei minuti la stanchezza si fa sentire e le azioni dei biancorossi sono sempre meno ordinate, il forcing biancorosso è sempre più affidato a rilanci lunghi sui quali fa buona guardia la difesa di casa. Mister Pardini, prova ad invertire gli esterni e la mossa sarà azzeccata perché Della Bartola partendo da sinistra sa essere più incisivo anche se le palle gol capitano prima a Paolini che su gli sviluppi dell'ennesimo calcio d'angolo fallisce da un metro l'impatto con la palla, poi con Freschi che da dentro l'area tira a fil di palo,

Quando ormai sul match stavano scorrendo i titoli di coda, arriva quello che non ti aspetti: Guga esce avventatamente su uno dei numerosi spioventi in area, la respinta non è precisa, ne approfitta Della Bartola che appostato nei paraggi gira di rapina in porta.

E' il giusto coronamento di una partita che il Migliarino Vecchiano non meritava di perdere, anche se nel finale di gara è il Calci ad arrembare la porta di Consani che però se la cava egregiamente.

Pareggio conquistato con determinazione e forza di volontà. Un buon viatico per la Juniores del Migliarino Vecchiano.



ALLIEVI: MIGLIARINO VECCHIANO – CASTELNUOVO GARFAGNANA 0-1

Parte bene il Migliarino Vecchiano ma si spenge subito e finisce col concedersi ad un attento Castelnuovo che concretizza un giusto rigore nel primo tempo e sul quel vantaggio costruisce tutta la gara portando in fondo una vittoria che può considerarsi un risultato giusto.



ALLIEVI B: S. GIULIANO – MIGLIARINO VECCHIANO 1-0

Esce ancora tra gli applausi la squadra di Talini-Bonini ma a mani vuote superata da un S. Giuliano sicuramente superiore come tasso tecnico individuale, ma alla pari del Migliarino Vecchiano come squadra come il risultato di misura dimostra.

Superata l’onda d’urto iniziale, con i padroni di casa che son partiti spingendo forte sull’acceleratore esaltando le doti del portiere biancorosso Marconi provvidenziale in due interventi, il Migliarino Vecchiano ha fatto la sua partita dimostrando di poter competere anche con squadre di rilievo come il S. Giuliano. Lo striminzito 1-0, maturato nel secondo tempo su uno svarione della difesa, va quindi preso come un punto di partenza e non certo come una brutta sconfitta.

La squadra è in salute e sa stare in campo, tempi migliori non potranno che arrivare.


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie