27 Gennaio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

Juniores al top, fermano la capolista. Bene il 2006. KO le altre squadre

08-01-2023 20:14 - News Generiche
ALLIEVI UNDER 17

Tornano i campionati giovanili e la prima giornata del 2023 va in archivio senza successi per le squadre del Migliarino Vecchiano, anche se vi sono state prestazioni incoraggianti per alcune squadre, meno per altre.

JUNIORES: MIGLIARINO VECCHIANO – ACADEMY PORCARI 1-1
Della Bartola

Chi sicuramente ha sfoggiato una prestazione super è stata la squadra Juniores che aveva sicuramente il compito più arduo: il match contro la capolista Porcari che in questo campionato non ha mai perso. Se la sono vista brutta i bianconeri lucchesi, perché se non hanno lasciato l'intera posta a Migliarino lo devono solo alle prodezze del loro portiere ed alla scarsa vena realizzativa degli attaccanti biancorossi che non hanno trovato la via del gol in più di un'occasione.

Il risultato sta molto stretto alla squadra di Pardini, che ha letteralmente dominato la gara, sorprendendo gli avversari sia sotto l'aspetto caratteriale che del gioco. E' mancato solo il gol, il colpo del KO che va saputo sferrare quando è il momento giusto in particolare contro squadre di tale levatura che non concedono il minimo errore, castigando gli avversari alla prima occasione.

Il Porcari in tutta la gara ha liberato davanti al portiere una sola volta il proprio centravanti, che ha chiaramente segnato (il gol del pareggio per la cronaca), il Migliarino Vecchiano in tutta la partita di giocatori davanti alla porta del Porcari ne ha liberati in 5 o 6 occasioni, ma ha segnato solo una volta (con una fulminante conclusione di Della Bartola, il gol del momentaneo 1-0). La differenza tra le due squadre è tutta lì, e non è una differenza da poco: è la differenza che passa tra una buona squadra (il Migliarino Vecchiano) che può giocarsela con tutti ma che non è cinica e spietata come la squadra del Porcari che ha la caratura, soprattutto mentale, della squadra che può vincere un campionato.

Resta comunque la prestazione, quella ai ragazzi di Pardini non gliela può togliere nessuno, che deve essere da sprone per i prossimi impegni che la Juniores migliarinese dovrà affrontare come se ogni sabato affrontasse la prima della classe.



ALLIEVI: S.MINIATO BASSO – MIGLIARINO VECCHIANO 0-0

Torna con un pareggio la squadra 2006 biancorossa dalla trasferta di S. Miniato al termine di una bella partita, molto tirata con occasioni soprattutto nel secondo tempo dopo che il primo le due squadre si erano di fatto annullate a vicenda.

La ripresa si era aperta con una colossale occasione per il S. Miniato Basso sulla quale il portiere del Migliarino Vecchiano Tognetti ha compiuto un mezzo miracolo, poi col trascorrere dei minuti sono gli ospiti a prendere in mano l'iniziativa ma non riescono a concretizzare la propria superiorità.

Finisce quindi a reti bianche, un risultato giusto tra due squadre che, come diceva il grande Gianni Brera, alla fine hanno disputato la partita perfetta.



ALLIEVI B: PISAOVEST – MIGLIARINO VECCHIANO 4-0

Sonora batosta per la squadra 2007 che esce nettamente battuta da Porta a Mare con un 4-0 che poco lascia a giustificazioni.

Ha vinto la squadra che ha avuto più fame di vincere: il Pisaovest ha subito aggredito i biancorossi sorprendendoli, e così come è successo nell'ultima gara disputata prima di Natale contro le Colline Pisane, i ragazzi di Talini si sono fatti sorprendere in avvio gara subendo due reti in apertura che hanno condizionato tutto l'incontro. Un palo di Mazzoni sull'1-0 avrebbe potuto cambiare la partita, invece la dea bendata non ha dato una mano al Migliarino Vecchiano che dopo aver subito il 2-0, ha preso anche il terzo gol già nel primo tempo decretando di fatto il destino della partita.

La ripresa è stata più equilibrata, ma il Pisaovest ha segnato anche il quarto gol legittimando in pieno il successo.

Per la squadra biancorossa c'è da capire il perché di questi black out in avvio, ormai troppo frequenti per essere un caso isolato, sui quali gli allenatori dovranno lavorare perché recuperare partendo con l'handicap, è decisamente un problema non sempre risolvibile.



GIOVANISSIMI: MIGLIARINO VECCHIANO – S. FREDIANO 2-4
Deri (2)

Chi se ne fosse andato alla fine del primo tempo stenterebbe a credere alla sconfitta della squadra 2008 del Migliarino Vecchiano. Ma le gare durano 70' e nei secondi 35 i biancorossi sono rimasti negli spogliatoi, vanificando quanto di buono erano riusciti a fare nella prima frazione di gioco.
Pronti via e Migliarino Vecchiano subito in gol con Deri, che immediatamente dopo calcia sopra la traversa il più facile dei tap in per il 2-0, che comunque arriva lo stesso sempre grazie all'indemoniato Deri che porta i suoi sul 2-0. Migliarino Vecchiano padrone del campo e chiaramente in fiducia.
Ma le certezze biancorosse cominciano a scricchiolare sul finire del primo tempo quando il S. Frediano accorcia le distanze e chiude il primo tempo sotto 2-1.

Nella ripresa la musica cambia. Il Migliarino Vecchiano si liquefà, mentre gli ospiti salgono in cattedra. Arrivano il pareggio, il sorpasso ed il doppio sorpasso, per una sconfitta difficilmente spiegabile, ma sicuramente meritata.


GIOVANISSIMI Sq. B: LUCCASETTE - MIGLIARINO VECCHAINO 3-1
Galletti

Nonostante la sconfitta positiva prova di carattere della squadra 2009 militante nel campionato Under 15 di Lucca contro il Luccasette, che vince ma deve sudare per aggiudicarsi l'intera posta.
Vanno in vantaggio i padroni di casa sfruttando un rinvio sbagliato della squadra biancorossa, e chiudono il primo tempo 1-0. Nella ripresa parte decisamente meglio la squadra di La Ferla, ma proprio nel suo momento migliore i padroni di casa raddoppiano. Non si scoraggiano i biancorossi che con Galletti dimezzano le distanze con un gol di testa di pregevole fattura, rete che cambia l'inerzia della partita. Il Migliarino Vecchiano spinge alla ricerca del pareggio, ma subisce in contropiede la rete del definitivo 3-1, una rete molto contestata, perché viziata da un evidente fuorigioco, ma che l'arbitro ha comunque convalidato.



Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie