04 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

Settore Giovanile: un week end di successi

24-10-2022 10:43 - News Generiche
ALLIEVI B -U16
JUNIORES: MIGLIARINO VECCHIANO – S. PROSPERO NAVACCHIO 1-1
Montanelli F.

Il calcio è un gioco semplice, ed ha alcune regole non scritte ma sacrosante: quando capitano, le occasioni vanno sfruttate, altrimenti tutto può accadere.

Per la Juniores del Migliarino Vecchiano quelli di sabato contro il S. Prospero Navacchio sono due punti persi, viste le occasioni avute ed alla luce di come si era messa la partita. Subito in vantaggio con Montanelli che sfrutta al meglio un assist in profondità di Tagliaferri, i biancorossi si sono anche ritrovati in superiorità numerica, causa espulsione di un calciatore avversario già nel primo tempo.

Il primo tempo è stato un monologo biancorosso, ma la retroguardia ospite ha saputo resistere, complici anche alcuni errori in fase di conclusione dei ragazzi del Migliarino Vecchiano.

Così non essere riusciti a chiudere il discorso, ha mantenuto viva la speranza nel S. Prospero Navacchio che nella ripresa ha sfruttato al meglio l’unica occasione capitatagli: un contropiede che obbligava il portiere Bartalucci al fallo da ultimo uomo: rigore e giallo, giustamente visto che con le nuove regole sarebbe stata doppia sanzione in caso rosso. Dagli 11 metri il S. Prospero Navacchio pareggia e resiste fino alla fine, portandosi a casa un punto insperato, ma alla fin fine meritato per la tenacia con cui la squadra si è battuta per tutta la partita in dieci.



ALLIEVI: REAL ACADEMY LUCCA – MIGLIARINO VECCHIANO 0-3
Barsali 2, Mancini

Trasferta inedita a S. Cassiano a Vico per la squadra degli Allievi 2006 del Migliarino Vecchiano.

Gara condotta in porto con una certa facilità, nonostante l’inferiorità numerica patita sin dal primo tempo per l’espulsione, affrettata, di Bouslim sul risultato di 1-0.

Oltre alle reti registriamo anche altre buone occasioni non sfruttate, a dimostrazione della superiorità della squadra di Buffo. Ci voleva una iniezione di punti e di fiducia per cancellare lo zero in classifica dopo le prime due partite.



ALLIEVI B: MIGLIARINO VECCHIANO – BELLARIA 0-2

Di fronte alla squadra più forte in assoluto della categoria nella provincia, la squadra di Talini ha fatto il consueto figurone, perdendo 2-0 ma giocando alla pari per tutta la partita. Nessuna delle tre squadre provenienti dai regionali fin qui affrontate (Calci, S. Giuliano e Bellaria) hanno messo sotto nettamente il Migliarino Vecchiano, pur vincendo.

La gara con la Bellaria si è decisa nel primo tempo, terminato 0-2. All’attivo per i biancorossi una traversa colpita da Sanna.

Ripresa equilibrata con poche occasioni da entrambe le parti.



GIOVANISSIMI PISA: MIGLIARINO VECCHIANO – FRECCIA AZZURRA 3-2
Gorini, Deri 2

Mette a referto i suoi primi tre punti la squadra 2008 di Lusci che supera la Freccia Azzurra con non poca fatica, perché gli ospiti sono stati per ben due volte in vantaggio, prima 0-1 e poi 1-2, nel secondo tempo, dopo che il primo si era concluso a reti bianche.

Tre gol, due pali, una traversa ed un paio di super parate del portiere frecciato nel tabellino dei padroni di casa che si sono svegliati nel secondo tempo con gli ingressi in campo di Gorini e Deri autori delle reti che hanno suonato la carica, riuscendo a ribaltare un risultato che buttava male per i colori biancorossi.

Il gol partita di Deri è arrivato all’inizio del recupero: con un veloce contropiede il Migliarino Vecchiano ha ribaltato l’azione da difensiva ad offensiva, la punta biancorossa ha superato in velocità il diretto controllore, si è frapposto tra lui e la palla impedendogli di intervenire e giunto davanti al portiere ha scaricato in porta con tutta la forza possibile il pallone del 3-2. Per lui in precedenza anche un palo con deviazione del portiere, così come uno per Gambogi (botta da 20 metri) ed una traversa di Di Sacco (sinistro deviato dal portiere sulla traversa).



GIOVANISSIMI LUCCA: FOLGORE SEGROMIGNO – MIGLIARINO VECCHIANO 1-1
Palla

Squadra abbonata ai pareggi quella che affronta il campionato lucchese dei Giovanissimi, terzo di fila dopo tre giornate.

Di Palla il gol del pareggio, ma numerose sono le occasioni mancate dagli attaccanti biancorossi che riuscivano spesso ad eludere la trappola del fuorigioco organizzata dalla retroguardia lucchese, ma davanti alla porta si smarrivano calciando quando fuori, quando sul portiere.

Aldilà del risultato resta la prestazione importante della
squadra che cresce di partita in partita.

Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie