18 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

Seconda Categoria: Vittoria in rimonta a Barga, 1-2

17-03-2024 19:44 - News Generiche
Simone Armenante
SECONDA CATEGORIA: BARGA – MIGLIARINO VECCHIANO 1-2
Montanelli D., Armenante

Soffre più del dovuto il Migliarino Vecchiano per avere ragione del Barga, fanalino di coda del campionato che con la sconfitta di oggi vede complicarsi parecchio la possibilità di salvezza dalla retrocessione in Terza Categoria.

Attaccanti con le polveri bagnate ed un arbitro un po’ distratto, hanno fatto sì che a 25 minuti dalla fine il Barga fosse in vantaggio, con il pubblico di casa molto su di giri a sostenere i propri beniamini ed il Migliarino Vecchiano in difficoltà.

Le punte Coli e Pecori, insieme a Lorenzo Montanelli, sulla carta esterno alto del 4-4-2 di Andreotti ma all’atto pratico terza punta della squadra migliarinese oggi in neroazzurro da trasferta, hanno combinato bene più volte, cercandosi e trovandosi in almeno quattro occasioni e creando altrettante palle gol, ma è sempre mancato il colpo risolutore, quello che avrebbe spianato la strada ad un facile successo. Invece quando meno te lo aspetti è arrivato il gol del Barga, per gentile concessione di una svista colossale del direttore di gara che valuta come retropassaggio volontario una sbucciata all’indietro di Umalini che indirizza la palla dalle parti del proprio portiere Fantozzi. Questi raccoglie la sfera con le mani, e l’arbitro assegna il calcio a due in area tra l’incredulità generale, e la gioia dei supporters di casa.

Forse Fantozzi, assolutamente libero da ogni pressione, nel dubbio avrebbe potuto controllare la palla di petto e giocarla con i piedi, ma di dubbi sinceramente ce n’erano pochi perché il retropassaggio era chiaramente involontario, fatto sta che sulla conseguente punizione in area il Barga trova il gol e va in vantaggio quando appunto mancano 25 minuti alla fine.

A questo punto Andreotti mette mano alla panchina e inserisce Armenante e Francesco Montanelli. I cambi si determineranno decisivi, perché l’intraprendenza di Armenante schierato a sinistra, mette in costante apprensione la retroguardia barghigiana che sbanda paurosamente. Da una sua iniziativa arriva il cross preciso per la testa di Diego Montanelli che schiaccia in rete da pochi passi e pareggia.

Neanche il tempo di esultare che Armenante corona la sua giornata da MVP, col il destro da fuori area che ribalta il risultato: il fendente al volo di rara precisione accarezza il palo e finisce in rete.

Una doccia gelata per i padroni di casa che già assaporavano un successo che li avrebbe spinti verso la caccia al penultimo posto che vale i play out, invece nei restanti 10 minuti non succede quasi niente, o meglio succede qualcosa appannaggio del Migliarino Vecchiano che all’89° usufruisce di un calcio di rigore.

Sul dischetto va Francesco Montanelli, che il rigore se lo era procurato, togliendo il pallone al fratello Lorenzo. Sono però tempi duri per i rigoristi in maglia neroazzurra, ed anche Francesco Montanelli si fa ipnotizzare. Il risultato non cambia, e dopo i canonici 5 minuti di recupero la partita si chiude con la vittoria del Migliarino Vecchiano che con questi 3 punti allunga sulla sesta in classifica che ora è l’Academy Tau, e guadagna punti su Bientina e Montecarlo, consolidando il quarto posto.

Il campionato di Seconda Categoria ora osserverà un turno di riposo, la squadra tornerà in campo solo dopo Pasqua, precisamente il 7 aprile con la trasferta di Borgo a Mozzano.


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie