04 Marzo 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

Migliarino Vecchiano vittoria di rigore sul Borgo a Mozzano

26-11-2023 16:58 - News Generiche
Federico Mori, il capitano
SECONDA CATEGORIA: MIGLIARINO VECCHIANO – BORGO A MOZZANO 3-1
Bozzi (2), Pecori

Vittoria pesante per il Migliarino Vecchiano che sfrutta appieno il fattore campo e dopo aver regolato il Barga sette giorni fa, incamera altri tre punti superando nel secondo turno casalingo consecutivo il Borgo a Mozzano.

Non è stata assolutamente una vittoria facile, e ci sono voluti tre rigori tutti netti di cui uno sbagliato, per rimettere in piedi una partita che dopo i primi 45 minuti di gioco non prometteva nulla di buono per la squadra di Juri Andreotti.

Il primo tempo infatti è stato di chiara marca ospite: il Borgo non ha trovato la via della rete anche perché in avanti è sembrato poco incisivo, ma ha avuto costantemente in mano il pallino del gioco ed avrebbe sicuramente meritato di più. La prima frazione si chiudeva invece 0-0, ma l’appuntamento con il vantaggio ospite era solo rimandato ad inizio secondo tempo, quando sfruttando un pasticciaccio difensivo vecchianese, si portava meritatamente in vantaggio.

La rete dello 0-1 scuoteva i padroni di casa, che non mollavano assolutamente anzi cominciavano da allora ad esprimersi su livelli accettabili. L’ingresso di Coli, vivacizzava l’attacco biancorosso e pochi minuti dopo la rete borghigiana arrivava il primo calcio di rigore che il rigorista ufficiale Lorenzo Montanelli si incaricava di battere. La conclusione sfilava però a lato ed il Borgo a Mozzano manteneva il vantaggio. Vantaggio che però sarebbe durato poco, perché poco oltre un’iniziativa sulla destra di Armenante metteva Bozzi nelle condizioni di girare a rete e portare i suoi sull’1-1.

A quel punto il Migliarino Vecchiano ci credeva: una conclusione di Coli veniva stoppata in piena area con la mano da un difensore ospite, rigore ed espulsione. A nostro avviso rigore giusto, espulsione no. Fatto sta che dagli 11 metri si presentava Pecori che metteva a segno il punto del 2-1 indirizzando la gara verso la vittoria dei padroni di casa, che centravano il 3-1 col terzo rigore di giornata concesso nel recupero per un netto sgambetto in area su Bozzi lanciato a rete. Lo stesso Bozzi si incaricava della trasformazione dal dischetto chiudendo il discorso sul definitivo 3-1.


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie