17 Gennaio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

Migliarino Vecchiano perde l'imbattibilità. Giovanili: a punti solo il 2006.

05-12-2021 17:40 - News Generiche
SECONDA CATEGORIA: MIGLIARINO VECCHIANO – S. MACARIO 1-4
Aufiero


Prima o poi doveva succedere ed è successo: alla decima giornata di campionato si interrompe la striscia di risultati positivi del Migliarino Vecchiano che perde in casa 4-1 col S. Macario Oltreserchio.

Vittoria meritata quella degli ospiti che hanno siglato due gol per tempo dimostrando di essere una squadra tosta e ben organizzata in tutti i reparti, soprattutto in difesa dove le punte migliarinesi non sono riuscite quasi mai a far breccia, tanto che non registriamo particolari interventi del portiere ospite.

Pronti via e S. Macario in vantaggio. Immediato il pareggio di Aufiero, ma sul finire del tempo ospiti di nuovo in vantaggio e parziale che si chiude 1-2.

Il Migliarino Vecchiano ci ha abituato a grandi rimonte nella ripresa con risultati ribaltati anche clamorosamente, ma stavolta la musica è apparsa da subito diversa: il S. Macario si chiudeva bene, non rischiava se non sui molteplici calci d’angolo battuti dai biancorossi e ripartiva rapido in contropiede. Un calcio forse vecchia maniera, ma sicuramente redditizio perché bloccate le fasce ha lasciato al Migliarino Vecchiano il controllo del gioco, ma la supremazia dei padroni di casa è stata sterile e poco produttiva, mentre gli ospiti sui ribaltamenti di fronte erano spesso pericolosi. Così sono arrivate le reti del 3-1 e del 4-1 che hanno chiuso la partita, dando ai lucchesi tre punti meritati.

Vujadin Boskov diceva che è meglio perdere una volta 5-0 che cinque volte 1-0, quindi nessun dramma per questo brutto stop ancorché pesante: i ragazzi di Trinci devono trarre insegnamento da questa sconfitta da archiviare in fretta, e concentrarsi già sul prossimo impegno di mercoledì 8 dicembre in Coppa Toscana a La Cella per i sedicesimi di finale.



JUNIORES: ATLETICO CARRARA – MIGLIARINO VECCHIANO 2-1

Sconfitta immeritata per la squadra di Di Martino che perde lo scontro diretto con l’Atletico Carrara dei Marmi.

Come da tradizione le squadre carrarine sono difficili da affrontare in casa loro, dove sanno farsi rispettare. L’arbitro non ha aiutato a stemperare lasciando correre la gara in maniera forse discutibile. Nonostante però un rigore contro ed un’espulsione subita, i ragazzi biancorossi erano riusciti a pareggiare per poi subire a tre minuti dalla fine il gol della sconfitta.

Una sconfitta che lascia molto amaro in bocca alla juniores migliarinese che esce comunque a testa alta da La Fossa dei Leoni di Carrara, con la consapevolezza di essere comunque una squadra in grado di giocarsi tutte le sue carte per centrare l’obbiettivo della salvezza.



ALLIEVI: ATLETICO QM MASSAROSA – MIGLIARINO VECCHIANO 2-0

Partita da dimenticare in fretta per la squadra 2005 del Migliarino Vecchiano che disputa la sua peggiore partita della stagione ed esce sconfitta da Massarosa con un 2-0 maturato nei minuti finali con la squadra di casa che ha meritato la vittoria.

A parziale scusante del Migliarino Vecchiano la concomitante assenza di diversi elementi, tutti infortunati, che ha obbligato mister Lusci a rivoluzionare la formazione. Una pagina da voltare in fretta, e pensare alla prossima partita.



ALLIEVI B: SCINTILLA – MIGLIARINO VECCHIANO 2-2

Sono i 2006 biancorossi a tenere alta la bandiera del Migliarino Vecchiano in questa giornata di sole sconfitte. I ragazzi di Pardini, sostituito per l’occasione dal vice Pini, hanno avuto la forza di rimontare l’iniziale svantaggio di 2-0, recuperando il risultato sul 2-2 e rischiando pure di fare bottino pieno.

Un’iniezione di fiducia molto importante per questi ragazzi che fino ad ora hanno sicuramente raccolto molto meno di quanto seminato.



GIOVANISSIMI: MONTECARLO – MIGLIARINO VECCHIANO Rinviata per i.c.

Campo allagato alle Spianate di Altopascio e partita rinviata per i 2007 di mister Cangiano.



GIOVANISSIMI B: MIGLIARINO VECCHIANO – PISAOVEST 1-3

Partita pirotecnica con gol, rigori sbagliati e spettacolo. Il Migliarino Vecchiano perde ma disputa un’ottima partita palesando una crescita evidente rispetto alle prime partite, contro un avversario di valore che forse non si aspettava di trovare un Migliarino Vecchiano così.

Biancorossi in vantaggio con merito nel primo tempo, chiuso 1-0. Ripresa col ritorno degli ospiti che pareggiano. Grande opportunità per Lupi di riportare in vantaggio i suoi su rigore che però viene fallito. Infine due reti del Pisaovest ribaltano il risultato e consentono agli ospiti di aggiudicarsi i tre punti.

A fine gara unanimi i consensi in casa migliarinese per la prestazione della squadra di Bonini cui è mancato solo il risultato


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it