28 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

Migliarino Vecchiano a forza 4, battuto il S. Filippo

10-10-2021 18:49 - News Generiche
Matteo Aufiero (archivio)
Debutto casalingo del Migliarino Vecchiano che replica il 4-0 della prima giornata e col medesimo risultato supera anche il S. Filippo al termine di una partita condotta con autorità dall’inizio alla fine.

Parte subito forte la squadra di Trinci che prende subito d’assalto la difesa del S. Filippo attaccando in ampiezza, con gli esterni di centrocampo Chelotti e Diego Montanelli e le due punte Baroni e Aufiero, a creare non pochi problemi alla retroguardia (e al portiere..) ospite.

Il S. Filippo regge l’urto, ma intorno alla metà del primo tempo deve capitolare: la rete porta la firma di Diego Montanelli, tra i migliori in campo a fine partita: gran sinistro in corsa appena dentro l’area.

La ripresa si apre con l’episodio che segna la partita e la indirizza definitivamente appannaggio del Migliarino Vecchiano: Baroni si presenta a tu per tu col portiere ospite che in uscita disperata respinge il suo tiro; la palla rimane contesa tra i due: più svelto è il centravanti biancorosso che la soffia al portiere avversario e in totale solitudine la appoggia in rete. Il portiere ospite non ci sta: si lamenta di una carica subita e lo fa un po’ troppo veementemente nei confronti del direttore di gara che estrae il rosso.

Sotto di due reti e con un uomo in meno per il S. Filippo è notte fonda. Il Migliarino Vecchiano gioca sul velluto, non rischia mai nulla e con Aufiero (doppietta) arrotonda il risultato per il 4-0 finale.

Per la Prima Squadra biancorossa, domenica prossima trasferta garfagnina a Gorfigliano contro il New Team.



SETTORE GIOVANILE


In campo Juniores Regionali e Allievi U16, le uniche due categorie che hanno iniziato i rispettivi campionati.

Juniores
Sconfitta immeritata per 2-0 contro il Corsanico. La squadra di Di Martino ha subito un gol per tempo ma non è stata inferiore alla compagine versiliese raccogliendo consensi a fine gara anche dagli stessi avversari. Buona la prestazione, è mancato solo il risultato.

Allievi U16
Situazione simile anche per la squadra 2006, che alla prima di campionato se l’è vista subito contro una delle corrazzate del girone, l’Atletico Etruria indicata dagli addetti ai lavori come una delle favorite per il titolo.
I ragazzi di Massy Pardini hanno tenuto splendidamente in campo restando in partita fino a metà secondo tempo, sempre a rincorrere il risultato che però è stato sempre in bilico, fino a quando ad un quarto d’ora dalla fine il 4-3 è diventato 5-3 ed a quel punto Malfatti e compagni hanno mollato, subendo poi nel finale la rete del definitivo 6-3.

Realizzazione siti web www.sitoper.it