25 Giugno 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

Giovanili: exploit in tutte le categorie. 2008 a valanga

03-12-2023 20:31 - News Generiche
JUNIORES (Migliarino Vecchiano)
E' stato un week end da incorniciare per le squadre giovanili del Migliarino Vecchiano che ha sfiorato l'en plein con le sue squadre aagonistiche, tutte vincenti escluso il 2010 beffardamente ed ingiustamente sconfitto dal S. Miniato.


JUNIORES: MIGLIARINO VECCHIANO – CUOIOPELLI SANTACROCE 2-0
Bioli, Tagliaferri

Vittoria importante per la squadra Juniores che dà continuità alla vittoria in trasferta di S. Prospero di sabato scorso e supera con un classico 2-0 all'inglese la Cuoiopelli Santacroce.

Un gol per tempo ma partita sempre in bilico fino alla fine quando nei minuti di recupero Tagliaferri ha chiuso i conti realizzando il match point finale.

La partita è sempre rimasta in bilico perché il Migliarino Vecchiano nel corso dei 90 minuti non era riuscito a chiuderla nonostante una chiara supremazia di gioco ed alcune occasioni da gol fallite, un po' per imprecisione dei propri attaccanti ma soprattutto per i miracoli del portiere ospite autore di almeno tre provvidenziali interventi.

Dopo un inizio equilibrato, era Bioli a sbloccare il punteggio: il mediano biancorosso approfittava di una respinta corta del portiere ospite su di un cross dalla destra, si liberava in area e infilava in rete.

La Cuoiopelli Santacroce accusava il colpo e non appariva mai veramente in grado di mettere in difficoltà i padroni di casa, che però in difficoltà ci si mettevano da soli non riuscendo a chiudere la partita pur avendone avuto più di un'opportunità.

Una partita quindi da portare in fondo in tutta tranquillità, si manteneva in equilibrio fino a quando nel corso del terzo dei cinque minuti di recupero, Tagliaferri era bravo a trovare aperta la difesa ospite, puntare a rete e dai 18 metri piazzare la palla di misura sul paletto più lontano, dove il bravo portiere della Cuoiopelli proprio non poteva arrivare.

Tre punti importanti, ed ora derby di mercoledì sera nel recupero a Pisa con la Feccia.



ALLIEVI: MIGLIARINO VECCHIANO – POLO LUCCHESE S. FILIPPO 1-0
Talini

Nils Liedholm diceva che in 10 si gioca meglio che in 11. Gli allievi del Migliarino Vecchiano hanno evidentemente preso alla lettera i dettami del Barone tanto che hanno battuto il Polo Lucchese S. Filippo in nove, giocando decisamente meglio in inferiorità numerica.

Può sembrare un paradosso ma è andata pressapoco così: partita opaca, con poche emozioni, zero vere occasioni da gol per i primi 70 minuti. Ospiti che si sono fatti preferire nel primo tempo, meglio il Migliarino Vecchiano nell'inizio ripresa, ma gol, spettacolo ed emozioni assenti.

A 20 minuti dalla fine viene espulso Mazzoni per proteste, il Migliarino Vecchiano si trasforma cambiando totalmente atteggiamento e diventa un rullo compressore. Il Polo Lucchese S. Filippo viene schiacciato indietro, ed il gol di Lorenzo Talini non giunge inaspettato, perché la ferocia con cui i ragazzi di Federico Talini e Massy Pardini avevano reagito all'espulsione del loro capitano, probabilmente un po' frettolosa, questo lasciava presagire.

Ma non finiva qui: a cinque minuti dalla fine i biancorossi restavano addirittura in 9 per la seconda espulsione di giornata: doppio giallo a Catassi. Finale thrilling con gli ospiti che provavano a recuperare la partita ma dovevano fare i conti con una squadra in trance agonistica, dove tutti giocano l'uno per l'altro aiutandosi in campo anche in momenti di chiara difficoltà come questi.

Anche i cinque minuti di recupero trascorrevano senza che gli ospiti riuscissero a fare granché, ed il Migliarino Vecchiano porta a casa un'importante vittoria che gli consente di arrivare al tour de force dei prossimi scontri diretti ancora con un punto di vantaggio sulle inseguitrici.



ALLIEVI B: MIGLIARINO VECCHIANO – PORTA A LUCCA 5-0
Montagna, Di Sacco (2), Deri (2)

Era in pratica uno spareggio per accedere al girone élite della seconda fase, che per il Migliarino Vecchiano è l'obbiettivo stagionale in questa categoria. Un traguardo tutt'altro che scontato dopo la sconfitta, netta e inequivocabile di sabato scorso a S. Giuliano, con Porta a Lucca e Stella Rossa che si erano fatti sotto.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata con una supremazia dei biancorossi apparsa evidente come il rotondo risultato sta a testimoniare.

Dopo un buon inizio degli ospiti che hanno avuto un buon approccio alla partita, il Migliarino Vecchiano è piano piano venuto fuori e fatta la prima rete con Montagna ha messo subito in discesa le sorti dell'incontro anche perché il Porta a Lucca, una volta che i difensori biancorossi hanno preso le misure agli attaccanti ospiti, non ha quasi mai portato seri pericoli alla porta di Iuliano.

Così arrivavano anche i gol di Di Sacco e Deri, con il primo tempo che si chiudeva sul 3-0.

Ripresa con il Migliarino Vecchiano che continuava a spingere, e segnava ancora con Di Sacco e Deri per le loro doppiette personali.

Ora la classifica si è fatta decisamente rosea per il 2008 migliarinovecchianese: a due giornate dalla fine i biancorossi consolidano il terzo posto alle spalle delle corazzate S. Giuliano e Calci, portando a 3 i punti di vantaggio sulla coppia Porta a Lucca e Stella Rossa con cui si giocano i due posti rimanenti per il passaggio al girone élite. Il Migliarino Vecchiano è però in vantaggio negli scontri diretti con entrambe le squadre quindi per la matematica servono 3 punti nelle prossime due partite, ma potrebbero bastarne anche meno se le due inseguitrici non facessero bottino pieno, cosa che, visto il calendario è certamente possibile, ma sicuramente molto complicato da realizzare.



GIOVANISSIMI: PORTA A LUCCA – MIGLIARINO VECCHIANO 1-2
Cecchetti (2)

Partita vera tra Porta a Lucca e Migliarino Vecchiano di quelle belle maschie come una volta. L’ha spuntata la squadra biancorossa grazie alla doppietta di Cecchetti che sul campo di casa, si giocava sul neutro di Metato, ha pescato allo scadere il colpo di testa vincente che ha regalato la vittoria ai suoi.

Dopo un primo tempo scialbo ed avaro di emozioni, la gara si è animata nella ripresa con il Migliarino Vecchiano che ha colpito una traversa con Seppia, tiro da lontano forse deviato sulla traversa dal portiere, e poi il Porta a Lucca che nel finale passava in vantaggio con un gol di rapina sotto misura in seguito ad una respinta corta del portiere biancorosso Massaro.

Nel finale però si scatenava Cecchetti, che prima trovava la via della rete per il pareggio ospite, poi al quarto minuto di recupero trovava la zuccata vincente per il sorpasso biancorosso.

In conclusione facciamo gli auguri di pronta guarigione a Francesco Mantilli, uscito malconcio dalla partita, trasportato all’ospedale è stato sottoposto ad intervento chirurgico, ed è stato dimesso il giorno dopo.



GIOVANISSIMI B: MIGLIARINO VECCHIANO – S. MINIATO BASSO 0-1

Unica squadra a steccare nel week end di sole vittorie per le squadre biancorosse è stato il 2010 che però ha tantissimi rimpianti in quanto la partita contro il S. Miniato Basso è stata davvero una gara stregata, con i padroni di casa che le hanno provate tutte a trovare la via della rete senza successo, colpita pure una traversa, mentre gli ospiti nell’unico tiro in porta di tutti i 70 minuti hanno indovinato il pertugio giusto che ha regalato loro tre punti.

Risultato bugiardo, ma il calcio è bello anche per questo.



Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie