04 Marzo 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

Cuore biancorosso, Migliarino Vecchiano batte il Montecarlo

28-01-2024 19:00 - News Generiche
Simone Armenante
SECONDA CATEGORIA: MIGLIARINO VECCHIANO – MONTECARLO 1-0
Pecori (rig.)

La partita la decidono due rigori: uno a fine primo tempo in favore del Migliarino Vecchiano (fallo di mano) realizzato da Pecori. Uno a inizio ripresa in favore del Montecarlo (fallo di Paolini) calciato malamente a lato. Ai due rigori si aggiungono anche due miracoli dei due portieri, prima il portiere ospite in uscita disperata su Bozzi, poi quello locale all’85’, in estensione su una conclusione a tu per tu. Per il resto gioco molto spezzettato e gara non bella, a tratti nervosa ma molto ben gestita dal direttore di gara sig. Lambardi di Piombino, che con personalità e un uso calibrato di cartellini gialli ha tenuto la partita sui binari della correttezza fino alla fine, concedendo anche 6 minuti di recupero.

Meglio il Migliarino Vecchiano nel primo tempo, più arrembante il Montecarlo nel secondo, ma a parte i due succitati episodi dei rigori e i due interventi salvareti dei portieri, la partita non ha offerto spunti di calcio spettacolare. I padroni di casa, fortemente rimaneggiati in ogni reparto, hanno cercato di aggirare dalle fasce la retroguardia ospite, con gli esterni Armenante e F. Montanelli molto attivi. Il Montecarlo badava più a cercare la soluzione in mischia, buttando molti palloni in area e confidando nel lavoro delle punte. Soprattutto nella ripresa gli ospiti hanno aggredito con veemenza alla ricerca del pareggio dopo che il primo tempo si era chiuso sull’1-0.

In avvio di ripresa l’ingenuo quanto evidente fallo di Paolini sul centravanti ospite, forniva la possibilità al Montecarlo di raggiungere il pari, che a fine gara sarebbe stato anche meritato, ma la conclusione dagli 11 metri è da dimenticare. Il Migliarino Vecchiano si salva e poi con grinta, rabbia e tanta determinazione riesce ad arginare gli attacchi non lucidi, ma sicuramente insistiti dei lucchesi, affidandosi ai contropiedi che però non producono effetti, ma hanno il merito di tenere in costante apprensione la retroguardia ospite che in un paio di occasioni rischiava di capitolare ancora.

La parola fine sul match ce la mette Cioni, portiere di casa, che salva il risultato a 5 dalla fine. Il Montecarlo si spenge lì, il Migliarino Vecchiano porta in fondo il risultato, consolida il quarto posto ed accorcia proprio sul Montecarlo, terzo in classifica.


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie