28 Giugno 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

Si chiude a Filettole un campionato strepitoso

15-05-2022 19:55 - News Generiche
Giovannetti, Angori, Malfatti e Landucci
FILETTOLE - MIGLIARINO VECCHIANO 1-4
Benedettini, Balestri (2), Montanelli L.


Il derby testa-coda dell’ultima giornata tra il Filettole già retrocesso ed il Migliarino Vecchiano già vincitore del campionato è terminato come meglio non si poteva: con il terzo tempo organizzato dalla società Filettole che ha voluto così omaggiare il Migliarino Vecchiano del successo in campionato offrendo un rinfresco a fine gara alla quale hanno partecipato tutti i calciatori delle due squadre, i presidenti e gli staff tecnici ed anche il pubblico presente alla partita, davvero un bel gesto inaspettato e sicuramente gradito. Presente anche il sindaco di Vecchiano Angori, nella foto con i due presidenti, Giovannetti e Malfatti, ed il DS del Migliarino Vecchiano Diego Landucci, per altro ex di turno.

La partita è stata comunque vera, e le due squadre si sono date battaglia come se non si trattasse di una gara che non contava per nessuno. Il Migliarino Vecchiano voleva vincere ed il Filettole non ci stava a perdere, ne è venuta fuori una partita piacevole che i biancorossi ospiti hanno vinto in virtù della loro evidente superiorità, ma c’è da dire che i gialloblu locali hanno tenuto più che dignitosamente il campo fino alla fine, senza mai dare l’impressione di prendere l’imbarcata che dopo il gol iniziale di Benedettini ed il raddoppio di Balestri poteva anche starci.

Il primo tempo si è chiuso sul 3-0 per gli ospiti perché oltre ai due gol citati, ha mosso il tabellino anche Lorenzo Montanelli che giocava in appoggio a Barbani punta centrale, fuori lo squalificato Baroni e l’assente Aufiero.

Partita quindi virtualmente chiusa già dopo i primi 45 minuti, ma come detto il Filettole non ha fatto da sparring partner, e nella ripresa ha colpito un palo e quindi realizzato il gol del momentaneo 1-3.

Nel finale Balestri ha arrotondato il bottino con la sua personale doppietta che gli fa chiudere la stagione con 4 reti all’attivo, una in più di Pardi e di Benedettini tornato difensore goleador.

Gli altri marcatori biancorossi sono Aufiero con 22 reti, Baroni con 10, Lorenzo Montanelli con 9, Barbani con 5, Diego Montanelli, Andreotti con 3, Chelotti con 2 e Mannocci con 1 per un totale di 65 gol all’attivo per la stratosferica media di due gol e mezzo a partita che fanno del Migliarino Vecchiano il miglior attacco, ma anche la miglior difesa del torneo con soli 23 reti subite nelle 26 gare disputate.

I numeri parlano di un dominio assoluto con un girone di ritorno dove i biancorossi hanno lasciato le briciole agli avversari: tre soli pareggi e poi solo vittorie, campionato vinto matematicamente con tre giornate di anticipo ed alla fine con 15 punti sulla seconda, che come ampiamente previsto è stata il Gallicano squadra che nel doppio confronto ha dimostrato di avere qualcosa in più, a nostro giudizio, di tutte le altre contendenti.

Va così in archivio la stagione 2021/2022 iniziata con tante paure legate al covid, e proprio per colpa del covid sospesa nei mesi di gennaio e febbraio, ma poi ripartita e, almeno per il Migliarino Vecchiano ripartita alla grande.

Appuntamento alla stagione 2022/2023 che vedrà il Migliarino Vecchiano ai nastri di partenza della Prima Categoria..


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie