29 Novembre 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

Superato anche il Gallicano, Migliarino V. sempre più su. Nelle giovanili fanno punti solo gli Allievi 2005

14-11-2021 15:07 - News Generiche
Il Gruppo Squadra del Migliarino Vecchiano al ristorante prima della partita
SECONDA CATEGORIA: GALLICANO – MIGLIARINO VECCHIANO 1-2
Chelotti, Andreotti (r.)

Vittoria di forza e di carattere sul campo della squadra in assoluto più forte tra tutte quelle incontrate fino ad oggi dalla compagine biancorossa.

Punti che valgono doppio proprio per questo, perché il Gallicano è veramente una gran bella squadra, tosta compatta in ogni reparto, ma soprattutto forte. Non è stato per niente facile venire a capo di questa partita, i due rigori ed i quattro espulsi la dicono lunga, una partita che se si fosse chiusa col risultato di parità, diciamolo, non sarebbe stato uno scandalo per quello che si è visto in campo.

Un inizio ottimo dei padroni di casa mette alle corde il Migliarino Vecchiano, che però regge l’urto anche grazie alla giornata di grazia del portiere Fantozzi. Il tempo di riorganizzarsi e prendere le misure agli avversari che arriva il gol di Chelotti, con cui si chiude il primo tempo.

Nella ripresa succede di tutto: Espulsione di Pardi in avvio, doppia ammonizione e biancorossi in 10 contro 11. Pareggio del Gallicano su rigore. Nuovo rigore, stavolta per il Migliarino Vecchiano (steso Aufiero) gol del vantaggio con Andreotti in inferiorità numerica. Espulsione di un calciatore garfagnino e nuova parità in campo: siamo 10 contro 10. Scambio di cortesie tra Barbani ed un avversario: fuori tutti e due. Si termina in 9 contro 9, con Lorenzo Montanelli, neo entrato, che fa per due volte la barba al palo dalla distanza sfiorando il 3-1.

Finisce qui: il Migliarino Vecchiano continua a fare punti e ad allungare in classifica, ora +6 sulla coppia New Team e S. Filippo, entrambe già affrontate e battute in campionato. Esaltarsi sarebbe sbagliatissimo, ma gioire del momento è lecito, consapevoli che la strada è lunghissima e piena di insidie e bene fanno il DS Landucci e mister Trinci a predicare piedi per terra e umiltà.

Intanto torna la Coppa Toscana. Turno infrasettimanale per i biancorossi che mercoledì 17 alle 20:45 saranno in campo ad Altopascio contro l’Academy Tau, per il secondo turno della competizione. Gara secca ad eliminazione diretta, in caso di parità anche dopo i supplementari, passa il turno la squadra che gioca in trasferta, ovvero il Migliarino Vecchiano, in questo caso.


JUNIORES: MIGLIARINO VECCHIANO – DON BOSCO FOSSONE 0-3

Doveva essere la partita della svolta, quella da vincere ad ogni costo per rilanciarsi in classifica, invece il Migliarino Vecchiano ha steccato pesantemente ed è uscito battuto senza attenuanti dal confronto con il Don Bosco Fossone che ha vinto con merito.

Brutta prestazione quella dei ragazzi di Di Martino che in altre occasioni hanno fatto decisamente meglio.



ALLIEVI: MIGLIARINO VECCHIANO – S. FILIPPO 4-1
Casciani, Freschi, Manetti, Della Bartola


Vittoria ampia e senza particolari problemi per il Migliarino Vecchiano che regola il S.Filippo già nel primo tempo chiuso sul 4-1 che poi sarà il risultato finale.
Gol in apertura di Casciani, e raddoppio di Freschi con un bel diagonale. Accorciano le distanze gli ospiti, ma per loro non c'è neanche il tempo di festeggiare che subito Manetti risolve una mischia da calcio d'angolo e ristabilisce la parità. A fil di sirena del primo tempo il quarto gol che porta la firma di Della Bartola.

Secondo tempo disputato per pura accademia: entrambe le squadre hanno dato spazio alle rispettive panchine ma il risultato non cambia. Per il Migliarino Vecchiano secondo successo consecutivo e testa già rivolta al prossimo match di Castelnuovo Garfagnana.



ALLIEVI B: MIGLIARINO VECCHIANO – S. PROSPERO NAVACCHIO 1-6
Barsali


Per chi si limitasse alla semplice lettura del risultato la vittoria del S. Prospero Navacchio apparirebbe schiacciante. Solo in parte è così, perché tra le due squadre non ci sono tutti quei gol di divario, perché a livello di prestazione le due squadre hanno dato vita ad un match equilibrato, ma il S. Prospero Navacchio ha avuto il merito, e che merito, di sfruttare a proprio vantaggio tutti gli errori e le disattenzioni che hanno caratterizzato la prestazione del Migliarino Vecchiano che paga oltre i propri demeriti, ma alla fine perde giustamente.

Il primo tempo termina 0-1 con il portiere degli ospiti sugli scudi abile a sventare due clamorose occasioni del Migliarino Vecchiano. Ma il suo capolavoro il S. Prospero lo costruisce nella ripresa andando a segno per 4 volte nei primi 18 minuti e chiudendo a doppia mandata le sorti della partita.

Incredibilmente sotto di cinque reti e con ancora più di 20 minuti da giocare, il Migliarino Vecchiano si scuote ed ha una buona reazione che porta al gol di Barsali, e ad altre due occasioni ben sventate dal portiere ospite. Non basta per mettere paura al S. Prospero che regge l'urto, e torna a colpire per il sesto gol che definisce il risultato.


GIOVANISSIMI: MIGLIARINO VECCHIANO – CAMAIORE 2-3
Talini, Antognoli


Sconfitta con tanti rimpianti per il Migliarino Vecchiano che avrebbe meritato almeno un pari contro un Camaiore intelligente e sornione che ha fatto il suo, ed ha portato a casa tre punti importanti.
L'occasione di pareggiare il Migliarino Vecchiano l'aveva avuta a dieci minuti dalla fine, con un calcio di rigore che Talini ha mandato a sbattere sulla traversa. Un peccato per i padroni di casa che avrebbero meritato almeno un pari.



GIOVANISSIMI B: FORNACETTE – MIGLIARINO VECCHIANO 5-0

Debutto amaro per il nuovo allenatore del 2008 biancorosso Massimo Bonini, che perde 5-0 in casa del Fornacette.
Gara in equilibrio solo nel primo tempo, poi nella ripresa la maggiore caratura tecnica dei padroni di casa si è fatta valere. Risultato netto e meritato.



Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it