21 Agosto 2019

news
percorso: Home > news > News Generiche

Migliarino Vecchiano cala il poker, suo il derby di S. Giuliano. Molto bene le squadre del settore giovanile.

20-01-2019 17:49 - News Generiche
Andrea Chelotti, Uomo del Match
SECONDA CATEGORIA: S.GIULIANO – MIGLIARINO VECCHIANO 2-4 (Chelotti 2, Benedettini, Andreotti)
Un Migliarino Vecchiano perfetto, gioca la sua miglior partita dell’anno e sbanca il “Giovanni Bui” di S. Giuliano con un poker che non ammette discussioni. I biancorossi, quest’oggi con la consueta maglia da trasferta nerazzurra pensata per ricordare i colori del Vecchiano, hanno davvero dettato legge sul campo di una delle più forti squadre del campionato, vincendo con pieno merito al termine di una prestazione di notevole intensità per i tutti i 90°. Man of the match Andrea Chelotti che apre le marcature con un destro al volo da fuori area che lascia di sasso il portiere di casa e di fatto chiude l’incontro mettendo a segno nella ripresa il 3-1 al termine di un ben orchestrato contropiede. Nel mezzo tanto Migliarino Vecchiano che non rischia mai nulla: tiene la partita in pieno controllo e arrotonda con Andreotti.
Per la cronaca dopo l’1-0 di Chelotti arriva il raddoppio di Benedettini che su azione da calcio d’angolo si fa trovare al posto gusto per esibire la specialità della casa, ovvero il colpo il testa. Il 2-1 che riapre solo per poco l’incontro è un regalo confezionato dalla difesa migliarinese che permette al S. Giuliano di dimezzare le distanze. Il primo tempo si chiude 2-1 per gli ospiti. Nella ripresa ancora un intraprendente Migliarino Vecchiano coglie il 3-1 con Chelotti eppoi il 4-1 con Andreotti, servito ancora da Chelotti. Nel finale c’è la contestatissima rete del 4-2 S. Giuliano, probabile fuorigioco attivo di un calciatore locale che impediva la visuale del portiere sul tiro vincente da fuori, quindi il fischio finale che interrompe una azione 3 contro 1 che avrebbe potuto innescare Campera per la possibile quinta rete biancorossa.
Da segnalare uno scontro fortuito di gioco al primissimo minuto di gioco testa contro testa tra un calciatore del S. Giuliano ed il centrocampista del Migliarino Vecchiano Filidei. Quest’ultimo ha avuto la peggio e per precauzione è stato trasportato al pronto soccorso per accertamenti.

JUNIORES: MIGLIARINO VECCHIANO – LANCIOTTO CAMPI 3-1 (Barbani 2, Montanelli)
Un Migliarino Vecchiano non bellissimo, ma terribilmente concreto supera il Lanciotto Campi e torna ad affacciarsi nei piani alti della classifica del girone B della Juniores Regionale. Nel primo tempo sono gli ospiti a farsi preferire per il gioco, ma in vantaggio vanno i padroni di casa con Barbani che chiudono la prima frazione sul 1-0.
Ripresa e un calcio di rigore spiana la strada al Migliarino Vecchiano: ancora Barbani, stavolta dagli 11 metri, mette a segno. Il Lanciotto torna in partita siglando il 2-1, ma subito dopo sale in cattedra Montanelli che finalizza una brillante azione personale mettendo a segno la rete del definitivo 3-1.

ALLIEVI B: MIGLIARINO VECCHIANO – BELLARIA 1-3 (Amadei)
Prima partita per il nuovo mister Luca Bani. Debutto amaro solo nel risultato non certo nella prestazione con i biancorossi che hanno tenuto testa alla seconda forza del campionato perdendo più per errori propri che per superiorità dell’avversario. Parte forte la Bellaria che dopo poco va in vantaggio. Il Migliarino Vecchiano barcolla ma resta in piedi e solo un sanguinoso alleggerimento difensivo di Nicolini permette agli ospiti di raddoppiare. Poteva essere l’inizio di un tracollo invece la squadra reagisce e prova a fare la sua partita. Falanga ha dagli 11 metri la palla per dimezzare le distanze, ma fallisce il penalty. Non fallisce invece Amedei che riporta sotto il Migliarino Vecchiano, con il primo tempo che si chiude 1-2. Ripresa equilibrata e solo nel finale, sugli sviluppi di una beffarda punizione, la Bellaria realizza il 3-1 che chiude la partita.
Ottimo Migliarino Vecchiano comunque, in partita fino a l'ultimo e autentiche scene di giubilo a fine gara per i giocatori della Bellaria che probabilmente si aspettavano di cogliere i tre punti con molta meno fatica.

GIOVANISSIMI: MIGLIARINO VECCHIANO – ROMAIANO 4-1 (Giuntoli, Bucci 2, Genovesi)
Partita subito in discesa per i 2004 biancorossi che si portano in vantaggio 2-0 (Giuntoli e Bucci) dopo neanche cinque minuti di gioco. Ospiti schiacciati sistematicamente nella propria metà campo e costretti ad agire solo di rimessa. Proprio su una di queste ripartenze il Romaiano trova la rete del 2-1 che dava l’illusione di riaprire la partita.
La partita invece si chiudeva ben presto perché prima Bucci siglava la sua doppietta, poi Genovesi fissavano già nel primo tempo il risultato sul 4-1 finale.
Secondo tempo in controllo per il Migliarino Vecchiano che che bada a far scorrere il tempo senza rischiare.

GIOVANISSIMI B: MIGLIARINO VECCHIANO – STELLA AZZURRA 4-0 (Bulleri, Ercolini, Dinu, Poma)
Alla ripresa del campionato la squadra di Mario La Ferla si fa trovare pronta e liquida la Stella Azzurra con un perentorio 4-0, sia nei gol che nei pali colpiti due nel primo e due nel secondo tempo.
Gara a senso unico con la squadra migliarinese nettamente superiore che ha condotto il gioco per tutti i settanta minuti. Purtroppo c’è da rimarcare ancora le troppe reti sbagliate dai biancorossi, soprattutto nel primo tempo, sul quale si dovrà lavorare, ma che stanno a dimostrare che la squadra ha trovato la sua giusta quadratura in campo a tutto vantaggio di un gioco espresso che risulta essere davvero piacevole a vedersi.



Fonte: Ufficio Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]