18 Dicembre 2017
[]

news
percorso: Home > news > News Generiche

Migliarino Vecchiano ammazzagrandi: battuta anche la capolista Atl. Forte dei Marmi. Bene il Settore Giovanile, con Juniores su tutti. Steccano Giovanissimi ed Esordienti

27-11-2017 15:01 - News Generiche
La squadra ALLIEVI 2001
SECONDA CATEGORIA: Migliarino Vecchiano Atl. Forte dei Marmi 1-0
Ancora una vittoria, ancora contro una squadra prima in classifica. Il Migliarino Vecchiano è ormai a tutti gli effetti un´ammazzagrandi del campionato ed a suon di vittorie la squadra di Dario Chelotti si è portata al secondo posto in classifica, a soli tre punti dall´attuale capolista solitaria Torrelaghese, anche lei a suo tempo battuta (tra l´altro anche in coppa...) così come il Filvilla e appunto l´Atletico Forte dei Marmi che con il Migliarino Vecchiano ora condividono la seconda piazza. Con i fortemarmini è stata partita vera, ritmi altissimi, intensità e squadra ospite davvero bella a vedersi almeno per il primo tempo. Due miracoli di Bettini tengono a galla il Migliarino Vecchiano, che patisce ma non cede, anzi replica e risponde mettendo paura agli avversari che perdono le proprie certezze di potenza del campionato. Nel secondo tempo infatti gli ospiti si disuniscono, subiscono la rete pisana di Mannocci, e non riescono più a giocare con la linearità che ne aveva contraddistinto la prima frazione di gioco, affidandosi a lanci lunghi che fanno il gioco dei padroni di casa, che hanno avuto il merito di soffrire quando c´era da soffrire, per poi colpire al momento giusto.
Domenica trasferta insidiosa, a Fivizzano. Sarà un´altra prova difficile, ma ormai questa squadra, rivelazione del campionato, non può più nascondersi.

JUNIORES: Zenith Audax Migliarino Vecchiano 1-3
Dopo due sconfitte consecutive era necessario un colpo d´ala per la squadra di Cordoni, che si era avvicinata un po´ troppo alla zona retrocessione dopo un inizio di campionato esaltante. Il colpo d´ala è arrivato a Prato, in casa dello Zenith Audax, squadra di vertice e grazie alla classifica corta il Migliarino Vecchiano torna a respirare un po´ d´aria d´alta quota utile per mantenersi a distanza di sicurezza dalle sabbie mobili della bassa classifica.
La vittoria assume un valore aggiunto se si considera che la squadra ha giocato oltre metà del secondo tempo in 10 (espulso Del Cesta) andando a segno due volte proprio in inferiorità numerica.
Sabato si torna a Metato, dove sarà di scena il Poggio a Caiano, altra compagine pratese che in questo momento occupa il quart´ultimo posto in classifica, primo tra le potenziali retrocesse, a -6 dai nostri ragazzi. Vincere significherebbe allungare ulteriormente sulla zona calda e mettere un altro mattoncino nella costruzione della salvezza.

ALLIEVI: Migliarino Vecchiano Gello 2004 1-1
Prova di orgoglio e di carattere della squadra di Telluri che finalmente sfodera una prestazione di rilievo ed impone il pari al Gello per 1-1. I padroni di casa erano reduci dal recupero infrasettimanale di Pontedera, sponda Stella Azzurra, terminato con un rocambolesco 4-4 e forse risentivano della stanchezza, tuttavia per Andreoni e compagni si è trattata di una buona prova che lascia ben sperare per i prossimi impegni.

ALLIEVI B: Migliarino Vecchiano Spavaldiserchio 1-1
E venne il primo punto in campionato anche per la squadra 2002, che dopo tante sconfitte una delle quali a tavolino con tanto di penalizzazione, coglie il primo pareggio che permette di cancellare se non altro il -1 dalla classifica. Gara tra l´altro anche ben giocata dai ragazzi di Pardini che erano passati in vantaggio con El Ghourissi, ma non sono riusciti a tenere fino alla fine. Nel finale palo di Del Ry, ma sarebbe forse stato troppo.

GIOVANISSIMI: Spavaldiserchio Migliarino Vecchiano 3-1
Sconfitta per la squadra di Pucci che palesa i soliti limiti finalizzativi e non concretizza la mole di gioco che riesce ad esprimere. Gli avversari sono stati bravi a verticalizzare la manovra ed a colpire in ogni occasione capitata legittimando il successo.

GIOVANISSIMI B: Migliarino Vecchiano Ospedalieri 4-1
E´ la squadra più in salute delle giovanili biancorosse, quella di Massimo Napoli che liquida anche l´Ospedalieri con un rotondo 4-1. Risultato mai in discussione e vittoria meritata che consolida il secondo posto in classifica.

ESORDIENTI: Migliarino Vecchiano MDA 1-6
Risultato sproporzionato per quanto visto in campo, ma sicuramente la vittoria dell´MDA è stata sacrosanta. Gli ospiti hanno approfittato appieno della situazione di totale emergenza in cui il Migliarino Vecchiano si è presentato alla partita, priva di un portiere e dei difensori centrali tutti infortunati, e priva anche del proprio allenatore Mario La Ferla (impegni di lavoro). La partita si è risolta nel secondo tempo, dopo che il primo si era concluso per 1-0 per il MDA, rete di Poggetti. Nella ripresa l´MDA ha allungato segnando tre reti, a segno anche il Migliarino Vecchiano con Bulleri. Terzo tempo equilibrato ed ancora sul 4-1 al momento in cui l´arbitro assegna il recupero, poi nel minuto di overtime il MDA segna due volte chiudendo sul 6-1.



Fonte: Ufficio Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]